Il gatto maine coon

Maine coon: origini, storia e curiosità sul gigante americano.

Il Maine Coon è una delle più antiche razze naturali del Nord America, è un gatto grande,  solido, robusto e può sopportare un clima rigido.

Il gatto Maine Coon, è un gatto a pelo semilungo corpo standard maine coon originario dello stato del Maine, a est della costa degli Stati Uniti tanto da essere considerato generalmente come nativo di questo stato, di cui è il gatto ufficiale. Il suo nome deriva da Maine, lo stato della Nuova Inghilterra in cui veniva avvistato, e da Raccoon, orsetto lavatore in inglese, per via della sua coda molto simile a quella di un procione. Molteplici sono le leggende che circondano l’origine di questo particolare gatto.

La più diffusa all’inizio del secolo, narrava che per le grandi e pelose orecchie provviste di ciuffi e la coda grossa e inanellata, il Maine Coon fosse il risultato di un incrocio tra una lince e un orsetto lavatore. L’ipotesi, incredibile, ha comunque contribuito ad alimentare le numerose storie che si tramandano su questa razza. C’è anche chi a tutti i costi ha voluto conferire un’aura regale a questo gatto “rustico”, facendolo discendere da sei gatti d’Angora che la regina Maria Antonietta, durante la Rivoluzione Francese, avrebbe messo in salvo inviandoli a Wiscasset, nello Stato Americano del Maine.

Comunque la teoria più probabile, anche se la meno pittoresca, indicherebbe il Maine Coon come il risultato dell’accoppiamento tra gatti provenienti dalle fattorie locali del Maine e altri gatti di origine sconosciute, importate da immigrati europei e che erano in grado di sopravvivere al clima rigido.

La prima segnalazione ufficiale di un Maine Coon, risale al 1861 con una menzione da parte della signora Pierce di un gatto bianco e nero chiamato “Captain Jenks of the Horse Marines”. In Italia il Maine Coon compare solo nel 1986 su un mensile del settore, da allora la diffusione della razza è in continua espansione .

L’aspetto generale del gatto maine coon

Il Maine Coon e un gatto dall’aspetto ben proporzionato ed equilibrato, nessuna parte del gatto dovrebbe attirare l’attenzione dominando sulle altre. È importante nella selezione del maine coon che il tipo non sia sacrificato per le dimensioni o le dimensioni per il tipo. I Maine Coon sono gatti imponenti il cui peso nei maschi può raggiungere i 13 kg e nelle femmine 7 kg. Il corpo è grande, lungo, rettangolare e muscoloso con ossatura solida. Il petto largo e il collo forte e muscoloso, specialmente nei soggetti maschi, conferiscono al gatto un aspetto di robustezza e di potenza. Il mantello è lucido, pesante e resistente all’acqua.

Il pelo  più lungo sulla gorgiera, la pancia e le zampe  posteriori, lo ripara dal bagnato e dalla neve, mentre quello più corto sulla parte posteriore e sul collo lo difende dal groviglio del sottobosco. La coda lunga e folta, che il gatto avvolge intorno a se quando si raggomitola per dormire, lo protegge dagli inverni freddi. Le orecchie sono pelose sia all’interno che sulle punte, per preservarlo dal freddo, e mobili, per meglio captare i suoni. I piedi grandi, rotondi, con ciuffi di pelo, servono come ‘pattini da neve’. Il muso squadrato gli permette di afferrare con facilità la preda e bere l’acqua da fiumi o pozze.

La testa del gatto maine coon

standard testa maine coonLa testa è grande dai contorni ben definiti, leggermente più lunga che larga, con zigomi alti e prominenti.

Vista lateralmente, il profilo è concavo, la fronte è leggermente bombata, il naso è di media lunghezza. Il contorno del muso è squadrato e si può sentire una netta differenza tra la zona mandibolare e gli zigomi.

Visto di fronte, il muso sembra racchiuso in un quadrato. Lateralmente, si distingue nettamente dal cranio, il mento è fermo, ampio e forma una linea verticale con il labbro superiore e il naso, rafforzando l’aspetto quadrato del muso. E’ essenziale un buon equilibrio tra testa e la lunghezza del muso.

Gli occhi sono grandi, leggermente ovali, piazzati lievemente obliqui inclinati verso la base esterna dell’orecchio .  Gli occhi possono essere di qualsiasi colore senza relazione al colore del mantello. Gli occhi di colore blu sono presenti solamente nei gatti di colore bianco e con la macchia bianca.

Le orecchie sono grandi, larghe alla base, posizionate alte sul cranio con una leggera curva verso l’esterno. Moderatamente appuntite con ciuffetti di pelo alla sommità (lynx tips) e sul lato esterno dell’orecchio.

La distanza di base tra le due orecchie non deve superare la larghezza di un orecchio. La base esterna delle orecchie è piazzata più indietro rispetto all’attaccatura superiore.

Visualmente l’altezza delle orecchie è all’incirca i 2/3 della distanza tra l’attaccatura esterna di un orecchio e l’altro.

Il corpo del maine coon

Il maine coon è un gatto di taglia grande. Il collo è  di media lunghezza. Il corpo è muscoloso, possente, con il petto ampio.  Le femmine sono generalmente più piccole dei maschi.

Il corpo dovrebbe essere lungo con tutte le parti in proporzione per creare un  aspetto equilibrato e rettangolare.

Le zampe sono di  media lunghezza e formano un rettangolo con il corpo. I piedi sono grandi, rotondi, con del pelo che fuoriesce tra le dita. Le dita sono cinque nelle zampe anteriori  e quattro in quelle posteriori.

La coda è lunga, larga alla base e affusolata alla sommità, con pelo lungo e fluttuante. Distesa copre almeno la distanza tra la sua attaccatura e l’omero.

Il mantello del maine coon

Il pelo è folto, impermeabile, liscio, setoso, corposo e cade con morbidezza; è corto sulla testa, sulle spalle e sulle zampe. Il mantello e maggiormente sviluppato lungo la schiena, sui fianchi dove forma dei ricchi calzoncini.

Ha una folta gorgiera che diventa più ricca con l’età. La lunghezza e la densità del mantello variano a seconda delle stagioni.

Siti consigliati:

Allevamento di Maine Coon Perla Blu

 

creative commons
Disclaimer: la descrizione qui riportata è stata realizzata tenendo conto dei principali standard.
L'uso dei disegni è stato gentilmente concesso da ICB (International Cat Book) e i contenuti sono protetti dalla Creative Commons License - Attribuzione non commerciale, non opere derivate.

Potrebbero interessarti anche...